COMUNICATO : ABI E MANAGER

Si legge su “Finanza & Mercati” del 26 maggio 2011 un articolo titolato: “MUSSARI VUOLE UN VICE IN PIU’ – Mussari taglia i quadri Abi, ma fa il pieno di vicepresidenti ”.

Nell’articolo leggiamo che:

L’ultima mossa di Giuseppe Mussari rischia di accendere nuove tensioni all’ABI. La cura lacrime e sangue voluta dal Presidente dell’Associazione bancaria ancora brucia a Palazzo Altieri: i tagli al personale hanno riguardato 36 dipendenti, ma si sono abbattuti su tutte le voci di spesa, dai premi aziendali sino ai buoni pasto. E ad essere colpiti sono stati soprattutto i Quadri. In tale quadro certo non sarà bene accolta dai dipendenti la decisione di Mussari di aumentare da 4 a 5 i (ben retribuiti) vicepresidenti dell’ABI. La novità, che F&M è in grado di anticipare è contenuta nel nuovo statuto dell’Associazione che sarà all’esame del Consiglio di lunedì.”

Se confermata, l’iniziativa desta stupore e sconcerto alla luce dei pesantissimi tagli economici imposti all’intera struttura operativa.

 

Roma, 26 maggio 2011

LA SEGRETERIA NAZIONALE