CONTRATTO: STOP ALLE ACCELERAZIONI. SI RIPRENDE IL 16 GENNAIO

Unisin chiede anche il pagamento dell’indennità di vacanza contrattuale

Nel pomeriggio di ieri la Segreteria Nazionale di Unità Sindacale si è incontrata con la delegazione ABI per la prosecuzione del negoziato sul rinnovo del Contratto Nazionale.
La parte datoriale, in apertura, ha consegnato un documento che ripropone, in sintesi, la visione dell’attuale scenario economico illustrata nella presentazione del Rapporto Abi 2011 sul mercato del lavoro nell’industria finanziaria del 13 u.s. e già oggetto di nostre valutazioni critiche espresse in un apposito comunicato del 15 u.s..

ABI, con questo testo, rilancia la sua visione emergenziale del rinnovo contrattuale, tendente ad eludere le richieste di parte sindacale ritenute sostanzialmente superate dall’aggravarsi della crisi economica in atto in Europa e nel nostro Paese.

scarica il comunicato e la lettera consegnata ad ABI