TRATTATIVA CCNL – DEL TUTTO NEGATIVE LE PROPOSTE DEI BANCHIERI

Il  16 gennaio 2012, è ripresa la trattativa per il rinnovo del CCNL scaduto il 31 dicembre del 2010. In premessa le Parti si sono date atto della disponibilità di proseguire i lavori, oltre che nella già programmata giornata di martedì 17 gennaio, anche nella giornata successiva.

Del tutto negative le proposte dell’Associazione Bancaria che non tengono in alcun conto delle piattaforme presentate da tutte le Organizzazioni Sindacali e che vanno invece nella direzione di ridurre drasticamente le tutele normative già presenti nel CCNL oltre che di colpire gravemente la parte economica, rendendo la categoria – ed in particolari i giovani – del tutto scoperta rispetto alla evidente crescita del costo della vita (perdita di potere d’acquisto degli stipendi).

SCARICA IL DOCUMENTO COMPLETO