8 marzo 2012

COMUNICATO ALLE ISCRITTE UNISIN

Nella giornata simbolo di una lunga e complessa marcia delle donne verso la parità, non si può mancare di evidenziare che la difficoltà del momento storico che stiamo vivendo a causa della crisi economico-finanziaria che ha travolto le economie mondiali e la maggior parte delle nostre “sicurezze” rischia di influire in maniera sostanziale anche sulle politiche di parità e pari opportunità.

Nei momenti di crisi, si sa, le politiche di welfare e di genere spesso sono sacrificate o rischiano di esserlo a favore di altre esigenze e di altri interventi ritenuti più necessari ed urgenti. Eppure, così non dovrebbe essere, in quanto esse fanno parte del nostro vivere quotidiano ed impattano su di esso continuamente.

Una giornata, quella dell’8 marzo, che porta alla ribalta, l’altra “metà del cielo”, fortemente impegnata 365 giorni all’anno a conciliare vita familiare con vita professionale, spesso senza l’ausilio di strutture idonee ad alleggerire il notevole carico di responsabilità e di lavoro, spesso nel più totale disinteresse di quanti solo l’8 marzo parlano e sostengono iniziative in favore e/o a tutela delle donne.

Come tradizione abbiamo voluto inviare alle nostre iscritte il calendario e l’utile calendarietto che ci seguiranno fino all’8 marzo 2013 predisposti per l’occasione dall’artista Alex Preti.

Unità Sindacale Falcri Silcea continuerà la sua azione di presidio di tutto quanto legato alla tutela e alla crescita delle Donne e delle Lavoratrici con immutato impegno.

Buon 8 marzo a Tutte!
LA SEGRETERIA NAZIONALE                                                    IL COORDINAMENTO NAZIONALE FALCRIDONNA