SOSTITUZIONI E LAVORO STRAORDINARIO

COMUNICATO ALLE STRUTTURE

L’art. 92 comma 1 del CCNL 08/12/07 (immutato nel nuovo CCNL 19/01/2012) prevede che l’Azienda “può incaricare il lavoratore/lavoratrice di sostituirne  altro di livello retributivo superiore anche se di diversa area professionale”.
Al sostituto, ai sensi del comma 3 del medesimo articolo, spetta “per il periodo della sostituzione … l’assegno contrattuale inerente al livello superiore corrispondente ai compiti che effettivamente il lavoratore/lavoratrice è stato chiamato ad esplicare, oppure la differenza di retribuzione in base all’art. 93”.

scarica il testo del comunicato

scarica il parere legale