Lettera aperta ad ABI

Lettera aperta all’Associazione Bancaria Italiana.

Il nuovo modello di relazioni industriali

In questi giorni, probabilmente per gli effetti dell’Accordo sulla produttività condiviso da alcune Confederazioni, si è riacceso il dibattito sugli interventi che la Parte Datoriale starebbe mettendo in cantiere per rilanciare il Settore, intervenendo pesantemente sui costi del personale e non escludendo che possano essere anche “ridiscussi” alcuni passaggi del CCNL da poco rinnovato.

Occorre precisare che, dall’ultimo confronto con l’Associazione Bancaria Italiana del 16 Ottobre scorso sull’argomento, non vi sono state evoluzioni di alcun genere, per cui preferiamo riferirci a quanto è stato già discusso rispetto al tema proposto dalla Controparte relativamente alla situazione del Settore ed al nuovo modello di relazioni industriali.

scarica il testo della lettera