Comunicato stampa – un precedente pericolosissimo

PRIMO LICENZIAMENTO NEI GRUPPI BANCARI A CAUSA DELLA CRISI DELL’IMMOBILIARE E DELLA RIFORMA DELL’ARTICOLO 18: “SI TRATTA DI UN PRECEDENTE PERICOLOSISSIMO” SECONDO UNISIN

La crisi del settore immobiliare e la riforma dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori costituiscono un mix che rischia di diventare esplosivo per il personale dei maggiori gruppi bancari: “È quanto verrebbe spontaneo pensare – afferma il Segretario Generale di Unità Sindacale Falcri Silcea, Aleardo Pelacchi – verificando che la società del gruppo Bnp Paribas che opera nel settore del Real Estate, prevedendo di chiudere l’esercizio con una perdita ante imposte di appena 29mila euro, non ha trovato miglior soluzione che decidere di licenziare in tronco un singolo dipendente della sede di Milano, con nessun’altra motivazione se non il ridimensionamento dell’attività del solo dipartimento in cui quel lavoratore era impegnato”.

scarica il testo del comunicato