Solidarietà fa rima con tempestività

SOLIDARIETA’ FA RIMA CON TEMPESTIVITA’  QUANDO A PARLARE E’ PROSOLIDAR

La fondazione PROSOLIDAR interviene nelle Filippine per il disastro causato dal tifone HAIYAN e invia tramite di UNHCR 150 tende e kit di prima emergenza.

Mentre nelle Filippine stanno cominciando ad arrivare gli aiuti umanitari crescono – secondo quanto riferiscono le agenzie governative partner dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) – il livello di tensione e i traumi, in particolare tra le donne e i bambini più vulnerabili. Secondo le stime, ad oggi sono 800mila le persone sfollate a causa del tifone. Coloro le cui abitazioni erano situate lungo la costa hanno rischiato ulteriori allagamenti a causa della nuova tempesta che oggi ha provocato frane e smottamenti. Alcuni sfollati preferiscono restare nelle loro case – seppur parzialmente danneggiate – piuttosto che alloggiare in uno degli oltre 1.400 centri di evacuazione. Altri hanno allestito tende di fortuna vicino alle proprie case. Il primo volo umanitario dell’UNHCR è partito il 13 novembre. L’Agenzia ha inoltre dispiegato un team d’emergenza nelle Filippine del quale fanno parte anche esperti di protezione. Ulteriori voli umanitari sono in corso di programmazione per questa settimana.

scarica il documento completo