Una preoccupante crescita delle rapine in banca

COMUNICATO STAMPA

La preoccupante crescita delle rapine in banca prosegue, senza soste apparenti, anche per il 2013 registrando nei primi otto mesi un aumento del 7,5%.
Il Segretario Nazionale di Unisin Joseph Fremder interviene esprimendo grande preoccupazione per tale dato, sottolineando che sarebbe anche utile che il sindacato venisse messo in grado di poter accedere al dato analitico delle rapine in crescita, affinché possa evidenziarsi come oltre al numero delle rapine cresca anche la durata della rapina stessa, aumentano gli episodi di violenza di cui sono vittime sia i lavoratori che la clientela ed è sempre più frequente l’utilizzo delle armi da fuoco da parte dei rapinatori.

scarica il documento completo