Presidio Nazionale Esattoriali

PRESIDIO NAZIONALE ESATTORIALI  – ROMA 13.12.2013

Nella mattina di venerdì 13 u.s. si è tenuto il presidio Nazionale delle Rappresentanze Sindacali della Riscossione sotto la sede del Ministero dell’Economia e delle Finanze di Via Venti Settembre in Roma, quale seconda iniziativa volta a rivendicare i diritti delle Lavoratrici e dei Lavoratori del Settore della Riscossione, messi in ulteriore pregiudizio ieri sera, dopo la sprezzante dichiarazione di Equitalia di non voler più riconoscere l’ultrattività ai contratti integrativi esistenti!
L’importante e significativa unione d’intenti con le altre OO.SS. di settore ha fatto da cornice a un’intensa giornata di protesta caratterizzata da toni accesi nei confronti di quello che si può definire, senza timore di smentita, il peggior momento di sempre per la categoria dei “Lavoratori Esattoriali”.
I numerosi Quadri Sindacali presenti per l’iniziativa in rappresentanza dei territori di Nord, Centro e Sud hanno così espresso sul campo tutta l’indignazione nei confronti delle miopi politiche datoriali, sistematicamente prive di buonsenso e in palese controtendenza rispetto alle reali politiche di “spending review” imposte dai vincoli di legge

scarica il documento completo