Il ruolo della Banca: dai territori una forte domanda di politiche di sviluppo

Il 15 gennaio 2014 è stato diffuso un comunicato congiunto da parte dell’ABI (Associazione Bancaria Italiana) e del CENSIS (importante Istituto di ricerca socio-economica) dal titolo “Crisi: dai territori una forte domanda di politiche di sviluppo”.
La tesi dell’elaborato, in estrema sintesi, è che il Governo e le principali Istituzioni del Paese dovrebbero farsi carico di una più incisiva politica industriale e di rilancio complessivo dell’economia che individui, prioritariamente, i settori produttivi in cui si dovrà investire, attraverso, soprattutto, misure di sostegno all’innovazione tecnologica.

scarica il documento completo