Il Punto Su Num.4/2014 – Lavoratrici in maternità

LAVORATRICI IN MATERNITA’: INTERDIZIONE DEL LAVORO A RISCHIO

04 2014

 

Le Direttive della Comunità Europea considerano le Lavoratrici gestanti, puerpere o in periodo di allattamento, soggetti esposti a rischi specifici per cui si ritiene necessario intervenire al fine di tutelare, nel migliore dei modi, la loro sicurezza e salute.

In particolare, la Direttiva comunitaria n. 92/85, emanata dal Consiglio Europeo il 19/10/1992, detta le linee generali entro le quali gli Stati membri devono legiferare al fine di garantire la sicurezza fisica e la tutela delle Lavoratrici in maternità.