Firmato il protocollo quadro su inclusione e pari opportunità nel welfare Intesa Sanpaolo

“La firma del protocollo quadro sull’inclusione e le pari opportunità nell’ambito del welfare del Gruppo Intesa Sanpaolo, che prevede anche il congedo matrimoniale per le coppie omosessuali, rappresenta per la nostra sigla motivo di grande soddisfazione e il concretizzarsi del lungo continuo lavoro di sensibilizzazione svolto sul tema dell’affermazione dei principi di pari opportunità e tutela delle differenze”; lo afferma Gabriele Slavazza, Segretario Responsabile Unisin di Intesa Sanpaolo e Vice Segretario Generale di Unisin.

La firma dell’accordo rappresenta la positiva conclusione di una vicenda iniziata qualche tempo fa e sollevata proprio da Unisin a tutela di un lavoratore che aveva richiesto la licenza matrimoniale in occasione delle nozze con il proprio compagno all’estero.

scarica il documento completo