Il Punto su num.17/2014 – Inquiry sui rapporti bancari

17 2014PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI – OBBLIGO DELLE REGISTRAZIONI DELLE INQUIRY SUI RAPPORTI BANCARI

A partire dal prossimo 30 settembre entreranno in vigore le disposizioni emanate dal Garante per la Protezione dei Dati Personali con i provvedimenti n. 192 del 2011, n. 357 del 2013 e n. 257 del 2014. In pratica, i provvedimenti di cui sopra prevedono l’obbligo per le Banche di registrare le operazioni di consultazione dei rapporti intrattenuti con la clientela effettuate dal proprio Personale. La ratio del provvedimento è volta a evitare attività improprie di consultazione dei rapporti in testa alla clientela. La tenuta dei registri informatici delle inquiry ha la finalità, quindi, di rilevare le possibili attività anomale poste in essere dagli addetti (frequenza e ripetitività delle interrogazioni sugli stessi rapporti).

provvedimento privacy 192-2011

provvedimento privacy 357-2013

provvedimento privacy 257-2014