Crolla un’altra tutela sociale.

Se in azienda si attivano gli esodi non c’è più l’obbligo di assumere disabili

Si è aperta una nuova crepa nelle mura sempre più fragili dello Stato Sociale. Con la Circolare n. 22 del 24 settembre scorso, infatti, il Ministero del Lavoro ha stabilito che tutte le aziende che realizzino l’esodo anticipato dei lavoratori anziani previsto dalla Legge Fornero vengono esonerate dagli obblighi di assunzione di disabili previsti dalla Legge n. 68/1999.
Lo ribadiamo a chiare lettere: è inaccettabile che dei cittadini già duramente colpiti trovino ancora più difficoltà ad integrarsi nel mondo del lavoro, aumentando un già diffuso senso di disagio e di fragilità sociale.

scarica il documento completo