Jobs Act : approvati sei decreti attuativi

jobs actCome noto, il Consiglio dei Ministri dell’11 giugno 2015 ha approvato sei nuovi Decreti attuativi del Jobs Act, rispettivamente su:

1. conciliazione delle esigenze di cura, vita e di lavoro;
2. disciplina organica dei contratti di lavoro e la revisione della normativa in tema di mansioni;
3. realizzazione e semplificazione dell’attività ispettiva in materia di lavoro e legislazione sociale;
4. riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro;
5. riordino della normativa in materia di servizi per il lavoro e di politiche attive;
6. razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità. Nel rimandare al prossimo “Quaderno”, che sarà realizzato dopo la pubblicazione dei decreti in G.U., per l’illustrazione tecnica di dettaglio delle novità introdotte, in questa sede UNISIN denuncia con fermezza l’ulteriore gravissimo passo indietro che si registra in tema di legislazione sul lavoro.

scarica il documento completo