Il punto su num.17/2015 – Part Time

ParttimeUn breve ma esaustivo vademecum che riassume le principali regole che disciplinano il lavoro a tempo parziale.

Accoglimento delle domande di part-time – L’Azienda accoglierà in via prioritaria le domande avanzate dal Personale per la trasformazione del
rapporto di lavoro a tempo parziale, prima di ricorrere ad assunzioni esterne, purché nel rispetto dell’inquadramento, delle mansioni svolte e delle esigenze organizzative.
Durata del part-time – I rapporti di lavoro part-time possono essere, concordati tra la/il Lavoratrice/Lavoratore, a tempo indeterminato o per un periodo temporaneo.

Trattamento economico – Il trattamento economico del Personale in part-time viene determinato proporzionando la retribuzione complessiva contrattualmente prevista per il rapporto di lavoro a tempo pieno, alla minore durata della prestazione lavorativa.

scarica il documento completo