Il punto su num.18/2015 – lavoro nei giorni festivi

famigliaNei giorni festivi l’azienda non può obbligare il dipendente a prestare servzio.

Con la Sentenza n. 16592 depositata il 7 agosto 2015, la Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, ha stabilito che l’Azienda non può obbligare il proprio Dipendente a lavorare nelle festività infrasettimanali.

Nella fattispecie, la Cassazione ha rigettato il ricorso avanzato da un’Azienda contro il giudizio della Corte d’Appello di Torino che aveva accolto le ragioni della Lavoratrice colpita da sanzione disciplinare comminata dalla stessa Azienda per non essersi presentata al lavoro il 6 gennaio 2004, disattendendo la disposizione aziendale che richiedeva ai propri Dipendenti di prestare servizio durante l`apertura del punto vendita nelle giornate del 8 dicembre, 31 dicembre, 6 gennaio, 25 aprile e 1 maggio.