Il Punto Su n.13/2016 – Reperibilità per visita domiciliare di controllo

Quali sono le possibili esclusioni dall’obbligo per i lavoratori dipendenti del settore privato.

L’articolo 25 del Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 151, relativo alle disposizioni in materia di rapporto di lavoro, ha previsto una specifica disciplina finalizzata a stabilire le esenzioni dalla reperibilità alla visita medica di controllo per i Lavoratori subordinati dipendenti del settore privato.

Successivamente, il Decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali – emesso di concerto con il Ministero della salute l’11 gennaio 2016 (“Integrazioni e modificazione al decreto 15 luglio 1986, concernente l’espletamento delle visite mediche di controllo dei Lavoratori da parte dell’Istituto nazionale della previdenza sociale” – Gazzetta Ufficiale n. 16 del 21 gennaio 2016) – ha individuato le circostanze causali che danno diritto alle suddette esenzioni.

Il Punto su numero 13_2016

Circolare Inps n_95 del 7_6_2016 esclusioni controllo domiciliare malattia

Circolare INPS n_95 del 7_6_2016 All.1

Circolare INPS n_95 del 7_6_2016 All.2