Aumenti contrattuali

Si ricorda che con l’Accordo di rinnovo del CCNL del 31 marzo 2015 è stato concordato un incremento salariale medio (prendendo a riferimento un inquadramento di 3a Area Professionale, 4° livello retributivo) pari ad € 85,00 per 13 mensilità, sulla voce “stipendio”. Restano invariate le voci “scatti di anzianità” ed “ex ristrutturazione tabellare”.
Tale incremento medio verrà erogato in tre tranches rispettivamente di:
– € 25,00 ad ottobre 2016;
– € 30,00 ad ottobre 2017;
– € 30,00 ad ottobre 2018;
pertanto, dal prossimo 1° ottobre 2016 scatterà la prima delle suddette tranches, che verrà pagata con la busta paga del mese di ottobre.
L’aumento contrattuale è parametrato in base all’inquadramento ed è riconosciuto anche ai destinatari del “livello retributivo di inserimento professionale”.

scarica la circolare con le tabelle economiche in vigore dal 1° ottobre 2016