Unicredit: siglato l’accordo sul “PIANO GIOVANI”

Piano Giovani

Si è conclusa dopo diverse settimane la trattativa con Unicredit sul cosiddetto “Piano Giovani” che prevede circa 550 assunzioni a tempo determinato/apprendistato a fronte di un medesimo numero di uscite tutte esclusivamente su base volontaria mediante utilizzo – in forma espansiva – della sezione straordinaria del fondo di solidarietà di settore.

“Con la chiusura di questo accordo – dichiara il segretario nazionale di Unisin, responsabile per Unicredit, Roberto Vitantonio – si sono mitigati i disallineamenti occupazionali territoriali rinvenienti dal Piano Transform 2019 ma soprattutto – continua Vitantonio – è importante rilevare che i cambiamenti tecnologici ed organizzativi derivanti dalla digitalizzazione del settore non hanno avuto ripercussioni negative sui livelli occupazionali, questione che con questo accordo conferma le ragioni del Sindacato nel sostenere questa tesi con forza in tutte le Sedi Istituzionali oltre che affrontare il gravissimo problema della disoccupazione giovanile”.
L’accordo si articola su diverse tematiche che avranno positive ripercussioni nel Welfare di gruppo, Organizzazione del Lavoro e Work Life Balance.

scarica il pdf