Contrasto: “bene Abi verso il rinnovo senza azioni di forza”

Il segretario Generale di UNISIN, Emilio Contrasto, ribadisce il proprio apprezzamento per la scelta di ABI di voler intraprendere il percorso di rinnovo del CCNL del settore credito in un clima costruttivo e senza le azioni di forza che, invece, avevano caratterizzato l’avvio del confronto nelle ultime tornate contrattuali.
“Il contratto che si andrà a rinnovare – spiega Contrasto – rappresenta un momento fondamentale per il Settore in quanto dovrà andare a disciplinare tutte le nuove figure professionali, estendendo anche il perimetro di coloro che già usufruiscono di tale contratto. E’ necessario agire affinché ci sia una reale distribuzione dei benefit economici a tutte le Lavoratrici ed a tutti i Lavoratori invece che ad una ristretta cerchia di manager per come, purtroppo, oggi avviene. Occorre quindi operare con la massima attenzione ed impegno per costruire una piattaforma in grado di risolvere le questioni aperte e salvaguardare la categoria anche rispetto ai processi di esternalizzazione, di introduzione dei contratti ibridi, di digitalizzazione del comparto”.

scarica il pdf