PAOLO MERAVIGLIA ELETTO NUOVO SEGRETARIO REGIONALE UNISIN-CONFSAL LOMBARDIA

Milano

Sono stati rinnovati oggi a Milano gli organismi territoriali di UNISIN-CONFSAL Regione Lombardia.

All’incontro, che ha visto la partecipazione di un nutritissimo numero di Dirigenti sindacali di tutte le Banche ed appartenenti alla Regione, ha partecipato anche il Segretario Generale del Sindacato, Emilio Contrasto. Gli oltre duecento delegati hanno eletto il collega Paolo MERAVIGLIA nuovo Segretario Regionale UNISIN-CONFSAL Lombardia. Ad affiancare il neoeletto Segretario sono stati chiamati i colleghi Fabio BERNI, Gianluca CERIANI e Maurizio LAVIZZARI come Vice Segretari Regionali e Antonino BIONDO, Fabio Corrado CATAPANO, Fabio DE ROSE, Daniele DONADONI, Arturo PREVEDELLO, Diego TURCO e Vito VENTOLA quali Segretari Regionali.
Nel ringraziare tutti i partecipanti per la fiducia unanimemente accordata, il nuovo Segretario Regionale Paolo Meraviglia ha dichiarato che intende ora “lavorare a stretto contatto di tutte le Strutture regionali e provinciali di UNISIN-CONFSAL per supportare al massimo i Colleghi sui luoghi di lavoro e per offrire loro le tutele e l’aiuto necessari per gestire processi produttivi sempre più complessi e potenzialmente pericolosi”. “Occorre fare in modo – ha proseguito Meraviglia – che le pressioni commerciali a cui quotidianamente vengono sottoposti i Lavoratori siano bloccate ed ogni abuso denunciato anche per evitare i bruttissimi episodi che, anche di recente, hanno caratterizzato l’operato di alcuni cosiddetti banchieri”.
Il Segretario Generale di UNISIN-CONFSAL, Emilio Contrasto, nell’augurare a neo eletti Organismi territoriali un grande e proficuo lavoro nel solco della settantennale tradizione di UNISIN, ha ricordato come “la nuova piattaforma di rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro, che sarà discussa in categoria nelle assemblee di prossima indizione, presenti importantissimi elementi di rivendicazione sia normativa che economica che hanno lo scopo di restituire alle Lavoratrici ed ai Lavoratori del Settore quella dignità e quelle tutele che da più tempo vengono messe in discussione dalle Banche”. “La nuova piattaforma – ha proseguito Contrasto – per la prima volta prevede tutele anche per l’intera categoria degli utenti delle Banche: la contrapposizione ad ogni forma di pressione commerciale è, infatti, presupposto essenziale per evitare il ripetersi di fatti gravissimi come quelli ai quali
si è assistiti negli ultimi anni, ultimo dei quali il cosiddetto scandalo della vendita dei diamanti”.
“Nelle prossime assemblee – ha concluso il Segretario Generale di UNISIN-CONFSAL – siamo certi che i Colleghi sapranno valorizzare le idee e le proposte contenute nella piattaforma, dando mandato al Sindacato unitario di portare avanti le istanze in essa contenute e di difenderle anche con la totale e forte mobilitazione dell’intera categoria”.

scarica il pdf