Buon 8 Marzo

Eccoci nuovamente insieme per ricordare, oggi 8 marzo, la Giornata Internazionale della Donna. Sono trascorsi ormai 110 anni da quando per la prima volta nel 1909 negli Stati Uniti d’America le Donne iniziarono a celebrare una giornata dedicata ai diritti di tutte le Donne.

A distanza di oltre un secolo ci ritroviamo ancora ogni 8 marzo per ricordare al mondo l’importanza del rispetto della Donna e dei suoi diritti in ogni campo della vita personale, familiare, sociale, culturale, lavorativa… e oggi, doverosamente, dobbiamo anche ricordare tutte le Donne che hanno perso la vita o subiscono violenza per colpa di un “amore malato”, per colpa di un familiare che non riesce a vivere e gestire il proprio rapporto con il partner.

Molto è stato fatto ma tanto, anzi tantissimo, deve essere ancora fatto in ogni settore della società e del mondo del lavoro; poiché le politiche di pari opportunità e di genere vengono ancora troppo spesso sacrificate in nome di crisi economiche, di esigenze quotidiane e di urgenze continue, nonostante l’affermazione dei principi a livello internazionale di integrazione ed emancipazione (mainstreaming ed empowerment) e le conquiste normative ad essi legate, purtroppo ancora poco realizzate concretamente.

E’ quindi diventa fondamentale l’opera di sensibilizzazione che ognuno di noi può e deve fare costantemente.

Come UNITA’ SINDACALE FALCRI – SILCEA – SINFUB non ci stancheremo mai di lavorare, sia in ambito di contrattazione nazionale che di secondo livello, così come abbiamo fatto in questi giorni con le altre Organizzazioni Sindacali di Settore anche per la predisposizione della piattaforma di rinnovo contrattuale, per favorire le pari opportunità, le politiche di conciliazione vita familiare/vita lavorativa, sviluppo professionale e tutto quanto in nostro potere per ribadire con forza la convinzione – sostenuta anche dai maggiori economisti – che la partecipazione delle donne al mercato del lavoro, è una ricchezza, un reale arricchimento per tutti gli ambiti della società.

 

Nel nostro Settore le riorganizzazioni non si fermano, continuando a far sentire i loro effetti anche sulla conciliazione vita personale/vita lavorativa ed in particolare sulle Donne, sulle quali grava anche l’impegno della cura dei figli e degli anziani, spesso senza supporti adeguati.

Il nostro slogan, continua ad essere: “Contro ogni violenza e discriminazione, UNISIN con e a fianco delle Donne”. Dobbiamo quindi avere il coraggio di dire il nostro SI alla vita, all’impegno, ai valori, alla tutela, a tutte le scelte che dovremo avere il coraggio di fare… per poter realmente FESTEGGIARE l’8 MARZO.

Roma, 7 marzo 2019
LA SEGRETERIA NAZIONALE UNISIN
DONNE & PARI OPPORTUNITA’

Anche quest’anno abbiamo predisposto, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, un calendarietto ed un block notes che ci accompagneranno fino all’8 marzo 2020. Entrambi i gadget sono elaborati dall’artista Alex Preti.