Il Punto su num.6/2019 – Fruizione delle ferie in caso di malattia

Vediamo cosa succede nel caso in cui, durante il periodo di fruizione delle ferie, insorge lo stato di malattia del Lavoratore.

MALATTIA INSORTA PRECEDENTEMENTE ALL’INIZIO DI FRUIZIONE DELLE FERIE: in tal caso le ferie saranno godute in un periodo successivo alla completa guarigione del Lavoratore.
MALATTIA INSORTA DURANTE IL PERIODO DI FRUIZIONE DELLE FERIE: è previsto che il decorso delle ferie sia sospeso in quanto la malattia non consente al Lavoratore di recuperare le energie psicofisiche. E’, altresì, posto a carico del Datore di lavoro eventualmente provare in giudizio che lo stato di malattia del Lavoratore non pregiudichi il pieno godimento delle ferie e, quindi, il recupero delle energie psicofisiche (Sentenza Cassazione n. 8106 del 6 aprile 2006).
Sempre con riferimento allo stato di malattia insorto durante la fruizione delle ferie, l’INPS ha chiarito, attraverso la circolare n. 109 del 17 maggio 1999, che nel caso in cui il Datore di lavoro non attivi la visita di controllo (indicando che si tratta di Lavoratore ammalatosi durante il godimento di ferie) con specifica richiesta di verificare la sussistenza delle condizioni necessarie per ritenere interrotte le ferie, IL PERIODO DI FERIE RISULTA AUTOMATICAMENTE INTERROTTO.
Scarica il pdf