IL PUNTO SU NUM.12/2019 – LA PENSIONE ANTICIPATA

I NUOVI REQUISITI ALLA LUCE DELLE ULTIME MODIFICHE LEGISLATIVE

Dal 29 gennaio 2019 è in vigore il Decreto-legge n. 4 del 28/1/2019 recante le “disposizioni urgenti in materia di pensioni e reddito di cittadinanza”. La redazione de Il Punto Su… desidera quindi riassumere brevemente per i Colleghi i nuovi requisiti e termini di accesso alla “Pensione anticipata” (ex “Pensione di anzianità”).
A decorrere da quest’anno si può accedere alla “Pensione anticipata” con la seguente anzianità contributiva:
– Donne: 41 anni e 10 mesi di contribuzione;
– Uomini: 42 anni e 10 mesi di contribuzione.

La decorrenza della pensione, a regime, è fissata al compimento dei tre mesi dalla data di maturazione dei suddetti requisiti.
A seguire, la tabella riepilogativa delle finestre relative alla “Pensione anticipata” che tiene conto dei vari step temporali.

MATURAZIONE REQUISITI                                            DECORRENZA FINESTRE
————————————————————————————————————————————
Requisito contributivo tempo per tempo                     Decorrenza dal mese successivo
vigente, maturato entro il 31 dicembre 2018              alla maturazione del requisito
————————————————————————————————————————————
Requisiti maturati dal 1° al 29 gennaio 2019:
DONNE: 41 anni e 10 mesi                                               1° aprile 2019
UOMINI: 42 anni e 10 mesi
________________________________________________________________________________________
Requisiti maturati dal 30 gennaio 2019 in poi:
DONNE: 41 anni e 10 mesi                                          Trascorsi 3 mesi dalla maturazione
UOMINI: 42 anni e 10 mesi                                         dei requisiti

Infine, ricordiamo che con le ultime novità legislative, per il periodo 1° gennaio 2019 – 31 dicembre 2026, non saranno applicati gli adeguamenti all’aspettativa di vita. Mentre a partire dal 1° gennaio 2027 al requisito contributivo sarà nuovamente applicato l’adeguamento all’aspettativa di vita con spostamento in avanti delle finestre.

Per approfondimenti e per un quadro complessivo in materia pensionistica nelle prossime settimane UNISIN metterà a d isposizione dei colleghi un utile e completo opuscolo sulla nuova previdenza pubblica in Italia

 scarica il pdf