NUOVO MANUALE “LA PREVIDENZA PUBBLICA IN ITALIA”

Il tema del sistema pensionistico pubblico obbligatorio – il cosiddetto “primo pilastro previdenziale” – è un tema complesso ed in continua evoluzione, ed è per questo che
UNISIN ha cercato di costruire uno strumento snello e di facile consultazione per dare un concreto supporto ai propri dirigenti sindacali ed ai propri iscritti ed aiutarli a capire
in che modo si strutturerà il proprio futuro, che appare spesso incerto ed avvolto in una nebbia legislativa di non facile comprensione.
È questa l’esigenza a cui UNISIN aspira a rispondere con la propria nuova iniziativa editoriale: il Manuale “La Previdenza Pubblica in Italia”.
Il manuale, infatti, si pone l’obiettivo di illustrare le novità introdotte recentemente e dare una visione di insieme della normativa vigente, con particolare riferimento ai diversi
sistemi di calcolo dell’assegno pensionistico “obbligatori” e alla maturazione del diritto ed alle anzianità contributive.
Vengono affrontate anche le ultime novità sul riscatto dei periodi non coperti da contribuzione (ad esempio il riscatto agevolato dei corsi di laurea) introdotte in via sperimentale dalla riforma. Questi solo alcuni esempi degli argomenti trattati.
Questa guida raccoglie, in maniera sintetica ed al contempo chiara ed esaustiva, le norme ed i principi che regolano la materia, aggiornati ai più recenti provvedimenti emanati, illustrandoli con esempi pratici.
Le Strutture potranno mettere a disposizione dei propri associati il volume che ha dimensioni contenute e per questo di rapida e facile consultazione, ed utilizzarlo come mezzo di proselitismo per accrescere la platea dei nostri iscritti ed anche come ulteriore e nuovo strumento di fidelizzazione.
Ogni volume ha un costo pari ad € 2,10, iva compresa, e le spese di spedizione restano a carico delle realtà che intendono procedere all’acquisto.
Si invitano tutte le Strutture interessate a far pervenire alla Segreteria Nazionale via e-mail all’indirizzo segreteria@unitasindacale.it entro e non oltre il 20 giugno p.v., il numero dei volumi che si intendono acquistare.
Le richieste verranno soddisfatte fino ad esaurimento delle copie disponibili tenendo conto della data di ordinazione, pertanto si consiglia, alla luce delle probabili numerose richieste, di ordinarne un numero superiore allo stretto fabbisogno per creare una dotazione utile anche per il prossimo futuro.

LA SEGRETERIA NAZIONALE

scarica il pdf