Rassegna Stampa – AdnKronos

Notizie Stampa

Adnkronos

[14:12, 1/6/2020] Contrasto Emilio: Mps: Contrasto (Unisin), ‘pressioni commerciali gravissime e fuori da accordi su tema’   ‘non esiste legare operazioni con commissioni a quelle previste da decreto liquidità’

Roma, 1 giu. (Adnkronos) (Mat/Adnkronos)

“Le strutture territoriali hanno fatto benissimo a sollevare il problema, perché il problema è gravissimo. Abbiamo un accordo di sistema per quanto riguarda le pressioni commerciali e sicuramente questo tipo di comportamento non è assolutamente in linea”. Così Emilio Contrasto, segretario generale di Unisin, commenta all’Adnkronos la denuncia dei sindacati bancari dell’area di Roma e provincia di pressioni commerciali in Mps al fine di collocare prodotti accessori ai clienti che si recano in banca per chiedere un finanziamento con garanzia dello Stato. “Ci meraviglia che una banca come Monte dei Paschi di Siena possa in qualche modo consentire che all’interno dell’azienda avvengano comportamenti di questo tipo”, aggiunge Contrasto.

“Non esiste neanche che, in questo particolare momento, operazioni di finanziamento previste dai decreti – dice ancora il segretario di Unisin -possano essere legate ad altro tipo di operazioni per le quali ci possono essere delle commissioni. Non è lo spirito del decreto. Noi come sindacati – afferma – abbiamo chiesto al governo di denunciare quelle realtà bancarie che non si attengono scrupolosamente a quelle che sono le previsioni del decreto”, conclude il leader sindacale.

[14:12, 1/6/2020] Contrasto Emilio: Mediobanca: Contrasto (Unisin), ‘operazione Del Vecchio destabilizza intera struttura banca’ ‘riflessi potrebbero non essere indifferenti, partecipazione 20% strategicamente rilevante’

Roma, 1 giu. (Adnkronos)

(Mat/Adnkronos)

“E’ certo che un’operazione del genere destabilizza tutta la struttura di Mediobanca, perché parliamo di una partecipazione strategicamente rilevante del 20%. I riflessi che questo tipo di operazione potrà poi avere sull’istituto di credito potrebbero non essere indifferenti”. Lo ha detto all’Adnkronos Emilio Contrasto, segretario generale di Unisin, nel commentare la richiesta di Del Vecchio alla Bce dell’autorizzazione per poter salire fino al 20% in Mediobanca.

Una richiesta che “al momento vorrei capire meglio”, chiarisce il leader sindacale che però aggiunge: “Sinceramente resto sorpreso dal fatto che un imprenditore che opera storicamente e bene in settori completamente diversi da quello del credito e della finanza, tutto a un tratto possa avere questo genere di obiettivi”, conclude Contrasto.