Contro ogni violenza e discriminazione, in rete, Unisin con e a fianco delle Donne

Nel mondo si ricorda con grande risonanza l’8 marzo, Giornata Internazionale della Donna. In questa occasione abbiamo voluto coniare uno slogan che ci accompagnerà per tutto l’anno 2017 nel nostro continuo impegno “con” e “a fianco” delle Donne. Tutte le iniziative promosse o realizzate da Unisin Donne & Pari Opportunità utilizzeranno lo slogan: “Contro ogni violenza e discriminazione, in rete,

Continua a leggere

Accordo nazionale su politiche commerciali e organizzazione del lavoro

Come noto, lo scorso 8 febbraio è strato sottoscritto in ABI un accordo di Settore sulle Politiche Commerciali e sulla Organizzazione del Lavoro nelle aziende di credito. La sintesi politica è stata preceduta da un lungo e complesso lavoro portato avanti in “ambito tecnico”, dove UNISIN ha saputo offrire un grande contributo anche attraverso la partecipazione diretta in “commissione” di

Continua a leggere

Trattativa BNL e BPI – Il Top Management si taglia i Bonus cash

Riorganizzazione BNL e BPI 2017/2020 – Un primo passo verso la discontinuità Comunicato Unitario delle segreterie di coordinamento nazionale Gruppo BNL FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – SINFUB – UGL – UILCA – UNISIN Le  scriventi OO.SS. all’inizio di questa trattativa per la riorganizzazione, stigmatizzando le richieste aziendali come irricevibili, avevano messo come punto fermo per la prosecuzione dei lavori

Continua a leggere

25 novembre: giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Era il 17 dicembre 1999 quando l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite istituiva, con la risoluzione numero 54/134, la Giornata Internazione per l’eliminazione della Violenza contro le Donne scegliendo il 25 novembre come data per ricordare a tutto il mondo e a tutti che bisogna lottare per eliminare uno dei maggiori drammi dell’umanità che limita la libertà e la sicurezza delle

Continua a leggere

Video sorveglianza e Licenziamento disciplinare

Con la sentenza n. 22662 dell’8 novembre 2016 la Corte di Cassazione, Sezione lavoro, è tornata ad occuparsi del rapporto tra i “controlli difensivi” posti in essere dal datore di lavoro e la legittimità del licenziamento disciplinare. Il caso riguarda un furto commesso da una lavoratrice e scoperto mediante i filmati di un impianto di videosorveglianza installato senza un preventivo

Continua a leggere

Jobs Act: la verità svelata!

I dati resi noti dall’Osservatorio sul precariato dell’INPS relativi ai primi otto mesi del 2016 sono inesorabili e non lasciano spazio a fantasiose interpretazioni cui, purtroppo, i vari Governi ci hanno abituato. –  Assunzioni totali: – 351.000, pari a – 8,5%. –  Contratti a tempo indeterminato: – 395.000, pari a – 32,9%. –  Contratti di apprendistato: + 18%. –  Licenziamenti

Continua a leggere

Aumenti contrattuali

Si ricorda che con l’Accordo di rinnovo del CCNL del 31 marzo 2015 è stato concordato un incremento salariale medio (prendendo a riferimento un inquadramento di 3a Area Professionale, 4° livello retributivo) pari ad € 85,00 per 13 mensilità, sulla voce “stipendio”. Restano invariate le voci “scatti di anzianità” ed “ex ristrutturazione tabellare”. Tale incremento medio verrà erogato in tre

Continua a leggere

Unicredit: Contrasto, salvaguardare i livelli occupazionali

“E’ necessario salvaguardare i livelli occupazionali e valorizzare le risorse umane di Unicredit che da tempo sono costrette a operare in un clima inadeguato, subendo forti pressioni commerciali e grande incertezza”. Lo dichiara il Segretario Generale di Unità Sindacale Falcri Silcea, Emilio Contrasto, al termine dell’incontro tra i Segretari Generali dei sindacati del credito e il nuovo Amministratore Delegato di

Continua a leggere

Lettera aperta al Presidente del Consiglio Matteo Renzi

Quale peso specifico assumono gli obiettivi di ottimizzazione dei risultati di riscossione nell’ottica della riforma del sistema fiscale italiano? Quanto conta e in che misura diventa condizionante la ricerca del consenso presso i contribuenti? Come si conciliano e contemperano le due finalità? Si può ipotizzare che la vera soluzione sia nel restituire credibilità alle istituzioni ed ai soggetti preposti a

Continua a leggere
1 2 3 4 26