Caro ministro Di Maio

Caro Ministro Di Maio, la Mafia è prima di tutto un’organizzazione criminale ed è profondamente irrispettoso nei confronti dei 300 mila lavoratori/ci Bancari parlare di “atteggiamenti Mafiosi anche nelle banche”. Diverso sarebbe stato rivolgersi a quei banchieri corrotti e criminali che hanno portato alcune banche al fallimento e che noi abbiamo sempre fermamente sempre condannato. Auspichiamo che la Magistratura proceda

Continua a leggere

Iniziativa 25 aprile, mai più fascismi

Il 25 aprile di ogni anno in Italia, nel ricordare la liberazione del Paese dalla dittatura fascista, si ribadisce il valore fondamentale della democrazia e si celebra l’unità di azione che seppero realizzare le donne e gli uomini che si opposero al regime. La Festa della Liberazione è quindi momento della memoria e di monito contro rigurgiti di violenza, odio,

Continua a leggere

BANCO BPM : Lettera aperta all’Amministratore Delegato

Banco Bpm

Milano, 29 marzo 2018 LETTERA APERTA ALL’A.D. A seguito dell’incontro di Comitato Ristretto di ieri 28/03/2018 sulle problematiche legate alle disapplicazioni degli accordi sottoscritti il 30/12/2017 e delle risposte non coerenti con gli impegni più volte assunti dall’Azienda, Vi inviamo la “lettera aperta” all’Amministratore Delegato Dott. Castagna consegnata in data odierna, come primo atto di eventuali azioni più complessive. Egr.Dott.

Continua a leggere

Chebanca! – Orari di lavoro: è l’ora… dell’accordo

chebanca!

ACCORDO ORARI DI LAVORO – COMUNICATO SINDACALE In data 26 settembre 2017 avevamo iniziato la trattativa sugli orari di lavoro e sulla gestione dei sabati lavorativi. Con il primo comunicato sindacale scrivevamo: “il tema degli orari di lavoro è uno degli argomenti dove l’attenzione dei Lavoratori è massima in quanto l’articolazione degli orari si ripercuote direttamente nella gestione della vita

Continua a leggere

CESSIONE NPL: STOP ALLA DISAPPLICAZIONE DEL CCNL O SARÀ MOBILITAZIONE

COMUNICATO UNITARIO Le normative europee di prossima applicazione in materia di svalutazione dei crediti e, in particolare, il cosiddetto “addendum”, che fissa le linee guida sui crediti deteriorati devono essere radicalmente cambiate, tenendo conto delle proposte del Governo Italiano di modifica rispetto alle indicazioni volute dalla Commissaria Europea Dott.ssa Nuy. Le scelte europee stanno infatti spingendo le banche italiane, anche

Continua a leggere

CARIGE: piano Industriale 2017-2020

Carige oiano industriale 2017 2020

Accordo sulle ricadute dell’applicazione del Piano Industriale di Carige 2017-2020 Dopo settimane di trattative, al termine dell’ultimo incontro, iniziato venerdì mattina alle 9.30 e protrattosi, senza interruzioni, fino alle 18.00 di sabato 16 dicembre, le OO.SS. e l’Azienda hanno trovato la convergenza sui punti che erano stati indicati nella lettera di inizio trattativa del 29 settembre. Comunicato unitario Verbale di

Continua a leggere

PROSOLIDAR: I sindacati del credito scrivono ad Abi

Spettabile ABI Associazione Bancaria Italiana Piazza del Gesù, 49 00186 – ROMA Fondazione Prosolidar-Onlus – Finanziamento Prosolidar riveste un’ampia rilevanza sociale ed è, in campo non solo nazionale, un’eccellenza di buona e efficiente bilateralità: come noto contribuisce alla realizzazione di progetti di solidarietà sostenendo, tra l’altro, rilevanti interventi strutturali e infrastrutturali a favore delle popolazioni colpite da calamità naturali ed

Continua a leggere

21 novembre 2017 Sciopero Gruppo Carige

Lo sciopero proclamato dalle Organizzazioni Sindacali del Gruppo Carige per l’intera giornata del 21 novembre p.v. riguarda tutti i dipendenti del Gruppo con inizio alle 0:00 e fine alle 24:00. Per i colleghi il cui orario di lavoro si svolgesse su turni precisiamo che, in conseguenza dell’applicazione della normativa vigente sullo sciopero nelle aziende che ricadono nei c.d. pubblici esercizi

Continua a leggere

UBI: intesa azienda sindacati sull’aggiornamento del piano industriale 2019-2020

Firmato accordo Ubi sul piano industriale

COMUNICATO UNITARIO Nella mattinata di giovedì 26 ottobre 2017 si è conclusa positivamente la trattativa, avviata lo scorso 6 luglio, sull’aggiornamento del Piano industriale 2019-2020, di UBI, conseguente all’acquisizione delle tre Bridge banks. L’intesa raggiunta ha il carattere di accordo quadro: questa veste è stata scelta perché utile a stabilire la “cornice” e le linee guida delle soluzioni che anche

Continua a leggere
1 2 3 5