Lavoratori prossimi a pensione

Lavoratori prossimi a pensione: accordo non validato, nuova richiesta all’INPS. Nei casi esodo di lavoratori prossimi a pensione, se l’INPS non valida gli accordi presentati dal datore di lavoro, questi deve ripresentare sul cassetto previdenziale aziende la richiesta di accesso all’esodo (modello SC77) allegando la comunicazione di volere comunque procedere all’esodo per i lavoratori in possesso dei requisiti, sottoscritta anche

Continua a leggere

Esodati misura della contribuzione

Esodati: misure della contribuzione per le domande presentate a decorrere dal 1° maggio. La disciplina in materia di contribuzione indicata dal decreto legislativo n. 22/2015 è applicabile con riferimento ai lavoratori per i quali i datori di lavoro presentino domanda per la procedura di esodo, a decorrere dal 1° maggio 2015.Lo chiarisce l’INPS con messaggio n. 3096 del 6 maggio

Continua a leggere

Esodati – sesta salvaguardia

Esodati, sesta salvaguardia: entro il 5 gennaio la presentazione delle domande. Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con circolare n. 27 del 7 novembre 2014, definisce le modalità operative di presentazione e valutazione delle istanze di accesso ai benefici riguardanti la sesta salvaguardia degli esodati.

Continua a leggere

Lavoratori salvaguardati :Deroghe sull’accesso pensionistico

Deroghe sull’accesso pensionistico: al 5 gennaio 2015 le istanze dei lavoratori. Il 22 ottobre 2014 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 246 la legge n. 147 del 10 ottobre 2014, riguardante le modifiche alla disciplina dei requisiti per la fruizione delle deroghe riguardanti l’accesso al trattamento pensionistico che entrerà in vigore il 6 novembre 2014. scarica il documento (dal

Continua a leggere
1 2 3 5