Il Punto su Num.23/2017 – vantaggi fiscali su contribuzione volontaria al fondo pensione

anziani_coppia

Riteniamo utile, con l’avvicinarsi della fine dell’anno, ricordare a tutti i Colleghi che i versamenti di somme al Fondo Pensione beneficiano della deducibilità fiscale nel limite massimo annuo di euro 5.164,57 (entro tale limite i contributi versati al Fondo Pensione sono, quindi, esclusi dal calcolo delle imposte). Ai fini del computo del predetto limite si deve tener conto di tutti

Continua a leggere

Il Punto Su num.22/2017 – Legge 104 – nuova disciplina per le unioni civili

Nuova disciplina Legge 104

Legge 104/1992: nuova disciplina per le unioni civili e convivenze di fatto Con riferimento ai benefici previsti dalla Legge 104/1992 e successive modifiche ed integrazioni, un importante aggiornamento è stato recentemente introdotto con la Legge 20 maggio 2016, n. 76. La Legge 20 maggio 2016, n. 76, comunemente conosciuta come “Legge Cirinnà”, ha disciplinato le “unioni civili” tra persone dello

Continua a leggere

Il Punto Su num.21/2017 – Reddito d’inclusione

Reddito d'inclusione

Dal primo gennaio 2018 parte il reddito d’inclusione sociale (Rei) Dal 1° gennaio 2018 il Reddito di inclusione sociale (“Rei”) sostituirà l’analoga misura di sostegno all’inclusione attiva e l’assegno di disoccupazione “Asdi”, in essere finora. Il “Rei” diventerà, così, l’unico strumento di contrasto alla povertà. Il nuovo sussidio economico è stato introdotto con la Legge Delega n. 33/2017 in vigore

Continua a leggere

Il Punto Su n.20/2017 – illegittimo il licenziamento quando si assiste un familiare disabile

sentenza corte di cassazione

Il licenziamento di un lavoratore che assiste un familiare disabile è illegittimo La Suprema Corte di Cassazione con la Sentenza n. 24015, depositata il 12 ottobre 2017, ha accolto il ricorso presentato da un Lavoratore licenziato dalla propria Azienda per non essersi presentato in servizio presso la nuova Sede di lavoro assegnatagli. Il Lavoratore, impegnato nell’assisteva di un familiare disabile

Continua a leggere

Il Punto su Su n.19/2017 aumenti contrattuali ccnl 2015

aumenti contrattuali ccnl credito

AUMENTI CONTRATTUALI CCNL 31 MARZO 2015 Con l’accordo di rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, sottoscritto il 31 marzo 2015, sono stati concordati anche gli aumenti salariali sulla voce stipendio, pari complessivamente ad euro 85,00 per 13 mensilità. Tali incrementi medi sono stati distribuiti nel periodo di valenza contrattuale per come segue: euro 25,00 ad ottobre 2016 (già erogati),

Continua a leggere

Il Punto Su num.18/2017 – Adibizione in via esclusiva ai videoterminali

Addetti a videoterminali

Riteniamo utile ricordare le previsioni del CCNL del Settore Credito in caso di adibizione in via esclusiva del Dipendente ai videoterminali(Art. 66 del CCNL 31 marzo 2015). Per Addetto ai videoterminali si intende il Dipendente a cui è affidato unicamente il compito di operare sulle predette apparecchiature (ad esempio, non rientrano in tale casistica gli Addetti allo sportello con o

Continua a leggere

Il Punto Su num.17/2017 – bonus mobili e grandi elettrodomestici – anno 2017

Mobili

BONUS MOBILI E GRANDI ELETTRODOMESTICI FRUIBILE PER GLI ACQUISTI EFFETTUATI SINO AL 31 DICEMBRE 2017 Anche per chi ha iniziato i lavori di ristrutturazione nel 2017 è possibile fruire del cosiddetto “Bonus mobili e grandi elettrodomestici”. L’Agenzia delle Entrare, infatti, ha precisato che chi ha avviato i lavori di ristrutturazione anche nell’anno 2017 può detrarre le spese per l’acquisto dei

Continua a leggere

IIL PUNTO SU NUM.16/2017 – AUTORIZZAZIONE DEL GARANTE PER IL TRATTAMENTO DEI DATI GIUDIZIARI

Trattamento dati giudiziari del dipendente

Senza autorizzazione del Garante il datore di lavoro non può procedere al trattamento dei dati giudiziari del dipendente Con il provvedimento n. 267 emanato il 15 giugno 2017, il Garante per la protezione dei dati personali ha negato ad un’Azienda il trattamento dei dati giudiziari dei propri Dipendenti. L’istanza presa in esame dal Garante era stata formulata da un’Azienda per

Continua a leggere

Legge 104/1992: sospensione dei periodi di ferie

Legge 104 permessi spettanti durante le ferie

I permessi spettanti possono essere fruiti anche durante il periodo di ferie che pertanto viene sospeso. Con una nota del 20 maggio 2016, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha chiarito che i permessi di cui alla Legge 104/1992 possono essere fruiti dal Lavoratore dipendente anche quando è in corso lo svolgimento del periodo di ferie, determinando l’interruzione

Continua a leggere
1 2 3 10